L’evoluzione della scala PENTATONICA in 5 livelli [nuovo videocorso]

L’evoluzione della scala pentatonica in 5 livelli per creare sonorità “out” – video completo!

Quasi tutti i bassisti conoscono la scala pentatonica. Ci sono anche tanti video in rete che ne parlano… apparentemente niente di nuovo!

E invece no! Ecco infatti la mia versione della scala pentatonica. Partendo dalla scala di base, in questo nuovissimo videocorso appena pubblicato sul canale Youbasslab ti insegno a inserire alcune MODIFICHE che ti permetteranno di ottenere un suono veramente moderno e personale sul basso elettrico.

Grazie al sistema VISIVO che utilizzo in ogni mio video, ovvero tastiera del basso in primo piano e simboli colorati sulle note da pigiare, in 5 PASSI saprai muoverti dalla più classica e “tradizionale” scala pentatonica, a quella in assoluto più moderna, graffiante ed evoluta, da usare in assoli o riff molto coinvolgenti

Seguendo il video sopra, in 15 minuti imparerai a usare le 3 pentatoniche diatoniche, la doppia pentatonica e infine la whole-penta per risolvere ogni solo sullo strumento.

Continua a leggere

Pubblicato il 6° ciclo del corso online: Lezioni 26-30!

Pronta la SESTA PARTE del corso Bassista Contemporaneo Online!

Se sei tra quelli che hanno completato il Bassista Contemporaneo 1 e magari hai seguito il corso online, oggi ricomincia l’avventura.

Sì, perché finalmente è diventato disponibile il ciclo di LEZIONI 26-30 del VOLUME 2. Lo trovi cliccando a questo link ==> http://lezioni-online-26-30.bassistacontemporaneo.it/ .

Altri 74 video pronti all’uso, in offerta lancio fino a domenica 6 ottobre 2019 a 37€/mese.

Guarda il trailer!

Clicca qui sotto e guarda il trailer. Fatti guidare da Tiziano in una panoramica di questo nuovo ciclo e degli argomenti su cui andrai a lavorare. Per accedere al corso vero e proprio, ti basterà invece cliccare sul titolo “Bassista contemporaneo online 26-30″ dentro al trailer stesso.

Novità del ciclo di lezioni 26-30

Come sai ogni 5 lezioni il GIOCO cambia, e anche questa volta è così, ma forse ancora di più. Ti troverai a entrare in un mondo nuovo. Per esempio:

Ti verrà chiesta molto più precisione, chiarezza nel suono, qualità a livello di tocco ecc. Dovrai essere ligio e pretendere innanzi tutto da te stesso un certo rigore nell’esecuzione delle linee. Un nuovo atteggiamento…

Verrai coinvolto in ragionamenti teorici più raffinati ed evoluti… I MODI della scala maggiore sono una cosa spettacolare, e nel corso troverai la spiegazione più chiara ed elegante che sia mai stata fatta (… finalmente li ho capiti anche io, e non era il mio primo tentativo…).

Le tue abilità ritmiche verranno messe un po’ alla prova con alcuni simpatici esercizietti “rubati” ai batteristi per dare una spinta al tuo groove (troppo forti!).

La tecnica, va beh non parliamone… Ma se hai fatto bene gli esercizi di collegamento a 3 e 4 note del volume 1 sarai comunque pronto per affrontare le nuove sfide (tra cui le Invenzioni a 2 voci di Bach, auguri).

Dovrai imparare pezzi molto più articolati, da eseguire come se fossi in sala di registrazione, mettendoci davvero il massimo.

E tanto altro…

Continua a leggere

Cuba libre, mohito e bass lines – Reblog

Un ritmo universale molto coinvolgente

Questo post è dedicato al ritmo della clave, la guida che amalgama tutti gli strumenti in un gruppo che suona musica afrocubana, dal basso alla voce. Un argomento talmente importante che vale la pena ripubblicarlo!!

N.B. Da affiancare allo studio della lezione 24 del Bassista Contemporaneo vol. 1 e di tutto il Bassista Contemporaneo 2.

Chiaramente partiamo seriamente, poi quando facciamo la pausa pensiamo al cuba libre o al mohito!

La clave è sempre presente mentalmente nei musicisti di musica afrocubana anche quando non è chiaramente suonata, prendendo il posto di quella che è la normale pulsazione dei quarti nel rock.

La cosa più interessante di questo ritmo, che potremmo definire “universale”, è il suo utilizzo in tantissimi altri generi musicali come funk, jazz o fusion.

Se lo riesci a scandire chiaramente dentro di te mentre suoni, tutta la tua musica assume una sonorità e un andamento molto particolari, il tuo groove si alza di livello e diventa sicuramente avvolgente e trascinante per chi ascolta!

Per questo motivo, infatti, la Clave fa parte del mio metodo Bassista contemporaneo fin dal Volume 1 ed è inserita anche tra gli argomenti dell’esame di certificazione.

A proposito, cos’è questo esame? La certificazione 1 è il primo step di un sistema unico e molto strutturato per valutare la tua preparazione e costruirti una solida professionalità sul basso elettrico. Inoltre ti dà le basi necessarie per trarre il meglio dallo studio del Bassista Contemporaneo 2, che si preannuncia molto tosto.

Bassista-contemporaneo-online-banner-piccolo

Tornando al post, gli obiettivi di questo articolo sono:

1. Analizzare le origini delle clave, come si è trasformata dal ritmo iniziale di origine africana alla clave cubana.
2. Capirne lo spirito per utilizzarla nel funk, rock, blues.
3. Applicare il bass tumbao sulla clave.

Scusa se è poco!!

Cos’è il ritmo di clave

Se giri un po’ per siti e blog incontri descrizioni molto semplicistiche del ritmo di clave. La figura 1 ti mostra i quattro possibili pattern della clave.

Figura 1
Figura 1

Questo è quello che trovi anche nel Bassista 1, e che serve come prima introduzione al mondo della clave.

Continua a leggere

Come creare un brillante SOLO DI BASSO sull’accordo più importante del mondo – CORSO PRATICO in 5 micro video

Impara a IMPROVVISARE un solo di basso sull’accordo più importante del mondo!

Benvenuto in questo corso in 5 micro video pratici dedicati a come creare un memorabile solo di basso elettrico. Se sei interessato a suonare il basso ad alto livello, non perderti per nessun motivo al mondo questi 5 video!

Qui applichiamo il sistema delle 5 scale su un unico accordo, quello che può essere definito come L’ACCORDO PIÙ IMPORTANTE DEL MONDO (= accordo di settima di dominante).

Se non conosci le 5 scale o se non ti intendi di armonia, niente paura. Questo corso ha 2 aspetti davvero speciali che ti permettono di superare questo scoglio:

  1. Ti vengono dati POCHISSIMI concetti di teoria musicale
  2. Tutto il materiale è immediatamente VISUALIZZATO sulla tastiera del basso e poi suonato sulla base audio.

Un taglio 100% pratico.

Quindi, se anche non sai leggere la musica o se hai poche conoscenze di teoria, puoi trarre tantissimi vantaggi da questi video.

Ti basterà COPIARE ciò che vedi a video, memorizzando i TASTI da pigiare… e sei pronto per creare tutte le improvvisazioni che vuoi!

Più semplice di così?! Davvero alla portata di chiunque abbia un minimo di manualità sullo strumento.

Perché il sistema delle 5 scale applicato all’accordo di settima?

L’accordo di settima lo trovi in un’infinità di pezzi che vanno dal funk al rock, dal blues al jazz. Sempre lo stesso accordo da solo, o combinato con altri per diverse battute.

Quindi saper applicare le scale giuste e con la maggior varietà possibile ti permette di diventare un bassista molto al di sopra della media.

La grande rivoluzione del sistema delle 5 scale è che NON ti costringe ad imparare scale sempre nuove che confondono le idee. Anzi, partendo dalla SCALA PERNO del micro video 1, arriviamo ad ottenere tutte le altre scale semplicemente MODIFICANDO UNA NOTA alla volta.

Una vera rivoluzione nel campo dell’improvvisazione musicale!

Ecco perché con questo sistema POTRAI SEMPRE CAVARTELA ALLA GRANDE anche se non sei un esperto di armonia.

Naturalmente dal punto di vista concettuale questo è materiale estremamente avanzato, e lo ritrovi nel Bassista Contemporaneo volume 3. Tuttavia, se hai il Bassista Contemporaneo volume 1 e sei arrivato alla lezione 18/19 circa, sei pronto per immergerti in questi video e divertirti un sacco.

Bassista-contemporaneo-online-banner-piccolo

Come usare i 5 micro video:

1: GUARDA ogni micro video, ascolta la brevissima spiegazione teorica e osserva la forma base della scala sul basso
2: MEMORIZZA la forma base della scala sul tuo basso
3: SPERIMENTA l’uso della scala facendo partire l’ultimo video che contiene la backing track su cui esercitarsi.
4: CERCA nuove idee melodiche combinando le note in tutti i modi possibili (salti, pezzi di scala, ecc.) e in più posizioni.
5: AGGIUNGI una scala alla volta e comincia a mescolarle… e se vuoi prova a trasportare tutto su un altro accordo di settima.

Continua a leggere

Pubblicato il 5° ciclo del corso online: Lezioni 21-25!

Pronta la QUINTA PARTE del corso Bassista Contemporaneo Online!

Con grande piacere e onore ti comunico che da oggi sono ufficialmente disponibili le lezioni del QUINTO CICLO del corso Bassista Contemporaneo Online.

Le trovi qui: http://lezioni-online-21-25.bassistacontemporaneo.it/.

Il gruppo di lezioni 21-25 completa il volume 1 ed è sicuramente il più complesso di tutto il corso.

Cosa trovi in questo ciclo?

Nel gruppo di lezioni 21-25 del Bassista Contemporaneo Online trovi ben 92 video, belli tosti anche da realizzare.

Infatti Tiziano ha fermato tutto (pubblicazione di articoli, i suoi video sulle 5 scale, il lavoro compositivo… davvero TUTTO!) per quasi 3 mesi per dedicarsi anima e corpo a chiudere questo lavoro. Una mega sfacchinata, ma ne è valsa davvero la pena…

Ed è sicuramente il ciclo più impegnativo da studiare di tutto il I livello, ma se hai praticato bene i materiali delle lezioni precedenti non hai nulla da temere 😀

Anzi ti divertirai un sacco, perché tra le varie cose ti aspetta tanta musica d’insieme!

Quindi, se hai già fatto le lezioni precedenti, è il momento di rimettersi in marcia per chiudere il cerchio e completare il Primo Livello del Bassista Contemporaneo.

IMPORTANTE: Prenditi 4 minuti per guardare il Trailer che trovi sotto. C’è una novità in questo nuovo ciclo, e il video ti spiega tutto. Inoltre ti dà una panoramica degli obiettivi di questa fase… e delle varie possibilità SU COME CONTINUARE, al termine del Primo Livello.

Cos’è la Rehearsal Room?

In questo ciclo c’è appunto una novità che riguarda in particolare la pratica sulle LINEE DI BASSO.

Continua a leggere

Un sistema ad IMPATTO per migliorare VISIBILMENTE le tue performance musicali

Oggi ospito un articolo scritto da Anna sul tema del miglioramento, che prende spunto dal modo di lavorare che usiamo anche al BassLab a Bologna. Visto che stiamo ottenendo risultati davvero positivi, ho pensato di condividere con te questa esperienza che stiamo facendo con i nostri allievi.

L’obiettivo è sempre lo stesso, ovvero mettere a disposizione i migliori strumenti e le migliori tecniche per innalzare la qualità e la professionalità dei bassisti e contrabbassisti… applicabili, come vedrai leggendo, anche a tutti gli altri musicisti.

ciao, tiziano

****************************************************************

 (Dalla scrivania di Anna B.)

La nostra esperienza al BassLab®

In questo articolo lungo ma interessantissimo 😁 imparerai una modalità fantastica per ottenere VISIBILI miglioramenti nel tuo modo di suonare. Il tutto a costo praticamente ZERO.

Magari la stai giù utilizzando, anzi spero perché è straefficace. Se sei un insegnante, considera di proporre questo lavoro anche ai tuoi studenti per il loro sommo bene… e divertimento!

Da un po’ di tempo al BassLab (la nostra scuola a Bologna) abbiamo introdotto una novità molto interessante durante le lezioni. La stiamo sperimentando con vari allievi, e i risultati ottenuti ci stanno spronando a continuare su questa strada.

Cosa facciamo? In pratica registriamo dei video musicali con i nostri allievi nella sede della scuola e li pubblichiamo sul nostro canale Youtube. Ecco qua la PLAYLIST, ovviamente sempre in aggiornamento (mancano ancora tanti video già girati in attesa di editing).

Playlist “Studenti BassLab in azione”:

https://www.youtube.com/playlist?list=PLnUiVmPrj9lLVM0IkhOVW1Eop9Fy4goti

E qui alcuni esempi.

Primo livello:

Secondo livello:

Terzo livello:

 

Quali sono i vantaggi dei video?

Continua a leggere